È stata dedicata a “I Giganti della Sila” di Fallistro, Riserva Biogenetica Guidata del Parco, e bene del FAI da giugno 2016,

L'Ente Parco Nazionale della Sila, in coerenza con lo spirito di educazione ed avvicinamento alle tematiche ambientali ed al rispetto degli ecosistemi naturali, dà avvio alla seconda edizione del progetto di educazione ambientale “Il Parco amico della natura”,

Si partirà da Località Cagno a 1360m slm e si arriverà a Case Nocelle 1300m slm 18 i km che percorreremo con un dislivello di 700 d+.

L'Ente Parco continua la formazione dei custodi dell'iniziativa “Adotta un sentiero” del Parco Nazionale della Sila che hanno mostrato un forte grado di affezione al proprio territorio e volontà di valorizzarne la fruizione e l’accessibilità per i visitatori del Parco.

Si è tenuta lunedì 14, presso il Centro visite del Parco Nazionale della Sila in località Cupone (Camigliatello Silano, CS), la cerimonia di chiusura dell'edizione 2015/2016 di "Ecoschools". Come ha ricordato in apertura il Commissario Straordinario Sonia Ferrari, il percorso di formazione ambientale "Ecoschools" è uno strumento proposto dall'Ente Parco Nazionale della Sila agli istituti scolastici ricadenti all'interno del comprensorio del Parco, nonché uno dei programmi internazionali per l'educazione,

Come tutti gli anni, in autunno per la Sila inizia una stagione magica. I boschi si tingono di rosso, l'aria diventa trasparente, il “Gran Bosco d'Italia” si illumina di mille colori. Un assaggio di cosa potete aspettarvi si può cogliere nelle parole della blogger Rosa Oliverio,

Joomla templates by a4joomla