A Camigliatello Silano, fervono i preparativi per la sagra più attesa dell’anno e che quest’anno si preannuncia davvero speciale. Stiamo parlando della 47ma Sagra del Fungo che si svolgerà i prossimi 7, 8 e 9 ottobre. La sagra più antica della provincia di Cosenza, quest’anno coincide anche con un’annata ricca di funghi e

stiamo parlando di Sua Maestà il Porcino. Infatti, grazie alle piogge dei giorni scorsi, l’annata del fungo porcino ha fatto segnare già grossi quantitativi del prelibato frutto che il bosco silano offre. La 47ma edizione della Sagra del Fungo, anche per quest’anno si svolgerà lungo tutto il corso principale della località turistica della Sila cosentina e saranno tre giorni di profumi e sapori tipici che il sottobosco offre in questo periodo. Musica, folklore e spettacoli di strada faranno da corollario alla tre giorni, oltre ad incontri culturali, dibattiti e mostre micologiche dedicate al Fungo Porcino che i tanti visitatori potranno gustare grazie agli stand gastronomici allestiti per l’occasione e ai ristoranti che offriranno per l’occasione un menù rigorosamente a base di funghi porcini.

You have no rights to post comments

Joomla templates by a4joomla